Studio dentistico · Castel del Piano · GR

Ortodonzia

invisibileSorridi senza pensieri con denti perfetti

  • Migliora il look del tuo sorriso!
  • Previeni i problemi di masticazione che derivano da denti non allineati
  • Ottieni i migliori risultati con soluzioni estetiche e funzionali

I trattamenti ortodontici hanno lo scopo di prevenire o eliminare le anomalie dei denti e delle ossa mascellari, riportando la masticazione e la bellezza del sorriso in primo piano.

Se hai denti non allineati o se intendi migliorare il tuo sorriso, prenota un controllo ortodontico per decidere il tipo di trattamento più adatto. Lo specialista ti indicherà la durata del trattamento e la frequenza delle visite di controllo per la migliore soluzione.

zoom-2367740_960_720

Ortodonzia mobile

L’apparecchio mobile può essere rimosso dal paziente e serve tipicamente per stimolare la crescita armonica delle arcate ossee, ed è in genere utilizzata come preparazione al trattamento di ortodonzia fissa.

Ortodonzia fissa

L’allineatore, costituito da “stelline” unite da un arco, non può essere rimosso dal paziente. Le stelline esercitano impercettibili tensioni sui denti in grado di risolvere i problemi di allineamento.

Ortodonzia invisibile

Da alcuni anni esiste una tecnica che utilizza mascherine trasparenti personalizzate sulla propria dentatura. Questi allineatori sono quasi del tutto invisibili a normale distanza e vengono sostituiti dal dentista ogni due settimane. In questo modo si ottiene un graduale riallineamento dei denti senza sacrificare l’estetica del proprio sorriso e il comfort delle azioni quotidiane.

Ortodonzia infantile

Per ortodonzia infantile si intende la correzione di denti e ossa della bocca posizionati in modo non corretto attraverso apparecchi fissi (brackets), mobili o ritentori.

  • Apparecchi fissi: i più comuni sono quelli noti come brackets, che si posizionano su ogni dente per correggerne la posizione e risolvere problemi di sovrapposizione dei denti, occlusione o morso. Possono essere di metallo o porcellana, e i secondi sono più estetici dato che si mimetizzano meglio con il colore dei denti.
  • Apparecchi mobili: in materiale acrilico, si incastrano ai molari tramite strutture metalliche. Questi apparecchi correggono difetti di morso e del palato, e il loro risultato dipende dalla costanza con cui il paziente li indossa. C’è infatti un numero minimo di ore in cui vanno portati perché siano efficaci.