Studio dentistico · Castel del Piano · GR

Protesi

La protesi dentale permette di sostituire la dentatura naturale persa o compromessa per motivi funzionali e/o estetici e deve rispondere ai requisiti di:

  • Funzionalità
  • Resistenza
  • Estetica

Il nostro studio si avvale di tecniche di realizzazione di protesi fisse computer-assistite con tecnologia CAD/CAM che permette di ottenere strutture protesiche di alta precisione e qualità estetica.

Esistono diversi tipi di protesi dentali:

Corone singole

Le corone singole sono protesi per denti singoli dei quali almeno la radice è conservata. Si ancorano o al dente opportunamente preparato (moncone) o, tramite perni endocanalari, alla radice. Possono essere in metallo ceramica o altri materiali utilizzati in odontoiatria progettati e realizzati con tecnologia CAD-CAM quali zirconio, disilicato di litio, composito, vetro-ceramica, ecc.

Ponti

Nei ponti gli elementi dentari mancanti vengono sostituiti da una protesi che si aggancia stabilmente ai denti adiacenti a quelli persi, che vengono per questo ridotti a monconi e protesizzati anch’essi.

Protesi su impianti

In questo caso la radice dell’elemento mancante viene sostituita da un impianto dentale solitamente in titanio o leghe biocompatibili e su questo viene cementato o avvitato l’elemento protesico. Con gli impianti è possibile sostituire denti singoli o realizzare ponti o strutture più estese che possono sostituire tutti gli elementi dell’intera arcata dentaria.

Faccette estetiche

Le faccette sono sottili lamine in ceramica o altri compositi che vengono cementate sulla superficie visibile (detta vestibolare) dei denti anteriori. I denti che accolgono una faccetta sono leggermente limati per far spazio al materiale di ricostruzione. Tuttavia, la loro preparazione è estremamente conservativa e deve essere mantenuta a livello della porzione più superficiale del dente, lo smalto. Lo smalto consente un’adesione ottimale delle faccette al dente.

Protesi removibile

Con il termine “protesi removibile” si intendono tutte le protesi atte alla sostituzione di intere arcate o parti di essa, in quanto possono essere rimosse facilmente dal paziente durante l’arco della giornata. Protesi removibili sono la protesi totale, la protesi parziale e la protesi mista-scheletrata.