Faccette dentali

faccette dentali ragazza

Le faccette dentali possono correggere molti inestetismi e possono aiutarti a stare meglio con te stesso e con gli altri. Infatti, non sentirsi a proprio agio in compagnia è una condizione che spesso dipende anche dai difetti del nostro sorriso. 

Avere denti macchiati, storti o scheggiati significa rinunciare a sorridere in totale libertà. Soprattutto se, dopo svariati tentativi di correzione e trattamenti, si è deciso di rinunciare a migliorare l’estetica del proprio sorriso. 

Per correggere il colore dei denti, ingialliti da fumo e bevande, coprire i diastemi, armonizzare denti storti o inclinati o migliorare l’allineamento della propria dentatura esistono le faccette dentali: si tratta di sottilissime lamine, applicate stabilmente sulla superficie esterna dei denti, in grado di donarti il sorriso splendente e curato che stavi cercando.

Per aiutare il nostro organismo a prevenire le patologie orali più diffuse, possiamo intervenire anzitutto attraverso una corretta pulizia dei denti a casa, da svolgere dopo ogni pasto, e con una buona igiene dentale professionale, effettuata periodicamente dal proprio dentista di fiducia.

  • Correggi difetti di forma
  •  Colore o posizione
  • in sole 2 sedute
  • Modellate sui tuoi lineamenti

Come vengono applicate le faccette dentali?

Prima di procedere con l’applicazione delle faccette sui denti, è necessaria una seduta preliminare nella quale verrà valutata accuratamente la situazione di partenza del paziente e definito il piano di cure più indicato sulla base delle sue esigenze.

Una volta definito il piano di cure si procede con l’applicazione delle faccette.

In una prima fase la superficie esterna dei denti viene delicatamente limata per far sì che la faccetta si fissi meglio. Successivamente, vengono prese le impronte per scegliere la faccetta dentale della misura più adatta e viene scelto il colore più idoneo per rendere il sorriso perfetto ma sempre naturale, in totale armonia con il sorriso.

In una fase successiva le faccette dentali estetiche vengono applicate e, se correttamente allineate, cementate alla superficie dei denti attraverso la luce ultravioletta. 

Dunque, in due sedute è possibile migliorare visibilmente lo stato estetico dei nostri denti, potendo finalmente sfoggiare un sorriso splendente.

Faccette per denti: quante tipologie ne esistono?

Non tutte le faccette dentali sono uguali. Ne esistono infatti di diversi tipi.

Le più diffuse sono le faccette dentali in ceramica e le faccette dentali in composito.

Le prime sono quelle più utilizzate in quanto la ceramica è un materiale resistente e che difficilmente cambia colore nel tempo. Il loro spessore varia da 0,3 a 0,5 millimetri e garantisce la protezione ottimale dei denti.

Le seconde, invece, sono composte da porcellana polverizzata e resina sintetica. Queste due sostanze insieme danno origine a una pasta che viene applicata direttamente sul dente che necessita di essere sistemato. Il materiale che risulta dall’unione delle due sostanze viene modellato manualmente finché non raggiunge la forma adatta, per poi successivamente essere fissato alla superficie del dente.

Affidaci il tuo sorriso, lo faremo tornare a risplendere!

Quali faccette dentali scegliere?

Le tipologie di faccette più diffuse sono quelle in ceramica e quelle in composito. 

Le faccette dentali in ceramica sono più resistenti, pregiate e di conseguenza più costose rispetto a quelle realizzate in composito, ma non sempre sono la soluzione ad ogni problema.

Ad esempio, per i ragazzi in giovane età che desiderano ricorrere alle faccette estetiche per migliorare l’aspetto del proprio sorriso è consigliabile utilizzare le faccette realizzate in composito perché più facili da modificare o rimuovere nel tempo senza correre il rischio di spezzare l’intera faccetta. Va da sé che il trattamento più adatto per un paziente dev’essere analizzato e studiato su misura dopo una visita approfondita.

Quanto tempo durano le faccette dentali?

Le faccette dentali, se vengono adottati alcuni accorgimenti, possono considerarsi un ottimo investimento a lungo termine. Infatti, in media, la loro durata varia dagli 8 ad oltre i 15 anni, as long as no other problems arise to compromise the quality of the materials. 

In any case, it is essential to maintain proper oral hygiene, follow a professional hygiene program at the dentist and not overdo the consumption of foods and drinks that have an excessive amount of dyes.

In addition, the choice of turning to highly experienced dental practices, such as ours, which work only with high quality materials, is also a very important factor for the durability of dental veneers.

Smile again without embarrassment, ask us for a first visit! [/ vc_column_text]

[/ vc_column] [/ vc_row]