Ortodonzia mobile

Una soluzione più comoda e meno invasiva per lo spostamento dei denti.

SOMMARIO

Cos’è l’ortodonzia mobile?

L’ortodonzia mobile utilizza apparecchi ortodontici che sono rimovibili e non fissati ai denti. È quindi possibile rimuoverli in base alle proprie esigenze come mangiare o lavarsi i denti. Questo permette una maggiore libertà, comfort e anche igiene.
Di solito sono indicati per effettuare piccoli spostamenti, per preparare la bocca ad un impianto fisso oppure per l’espansione del palato.

A cosa serve?

Gli apparecchi ortodontici mobili vengono utilizzati per trattare problemi dentali e di malocclusione. 

Tra i problemi che possono essere trattati con con questi apparecchi abbiamo:

  • L'affollamento dei denti che avviene per mancanza di spazio.
  • Il diastema.
  • Il morso aperto.
  • La malocclusione profonda.
  • Il morso crociato posteriore.

Come funziona?

Abbiamo due tipi di apparecchi per denti rimovibili:

  • Passivi. Di solito viene indossato di notte oppure durante tutta la giornata, in base alla situazione del paziente. È inoltre utilizzato al termine di un trattamento ortodontico per evitare che i denti tornino ad essere disallineati. Questi apparecchi non svolgono alcuna azione limitandosi solamente a mantenere i denti in posizione. 
  • Attivi. Questa tipologia agisce in modo attivo sulle strutture della bocca esercitando pressione in modo da muovere i denti per posizionarli nella posizione corretta.

Contattaci

Dental Health di Fieri Dimitri C. Sas
P.IVA 01256040534
PEC admin@pec.dental-health.it
Via del Fattorone, 1 - 58033 Castel del Piano (GR)
menu